Taglio laser lamiere alluminioNessun tempo di attesa, ampio magazzino per le vostre esigenze.

Taglio laser lamiere alluminio: l’alluminio è un materiale leggero e molto versatile che è molto apprezzato nella realizzazione di lamiere.

Per quanto riguarda il taglio laser lamiere alluminio siamo in grado di tagliare lamiere fino a 4000 x 2000 mm e con uno spessore max. di 30 mm.

Tutti i materiali metallici e le leghe sono altamente riflettenti alle onde luminose: questa caratteristica è il problema principale che deve essere affrontato durante un’operazione di alluminio tagliato al laser.

Il riflesso dei fasci di luce da parte dell’alluminio può causare gravi danni alla macchina laser, soprattutto se il raggio viene riflesso esattamente nel punto di emissione (una sorta di flashback): è quindi assolutamente necessario dotarsi di tecniche appropriate progettate per impedire il ritorno di il raggio laser nel punto di emissione.

In effetti, nella maggior parte dei casi, la riflessione laser è causata non solo dalla superficie in alluminio, ma dal cosiddetto “bagno fuso”, ovvero una quantità di materiale fuso che si forma nell’esatto punto di contatto del laser con la superficie per da tagliare: ovviamente uno spray antiriflesso non può risolvere definitivamente il problema.

Gli studi e la ricerca di soluzioni sono in costante progresso, sia da parte di aziende private sia da organizzazioni ufficiali, e mirano a elaborare una guida per il taglio laser ottimale di qualsiasi materiale possibile.

Attualmente, il taglio dell’alluminio viene effettuato utilizzando un laser ad alta potenza e una tecnologia a gas compresso: azoto e ossigeno consentono la modellazione precisa di un pezzo di materiale in alluminio o acciaio inossidabile, evitando un eccessivo riscaldamento della superficie e zone soggette a calore aspetto.

Laser Cutting ha sviluppato tecnologie appropriate ed è in grado di garantire assoluta precisione di taglio, massima velocità, lasciando totalmente pulito il materiale.

taglio laser lamiera alluminio